VIVERE la bellezza della natura è il primo passo per purificare la mente


Trekking: L'anello del parco della gola della rossa e di frasassi

Dal 30 maggio al 2 giugno 2020


Immagino che abbiate una voglia incredibile di muovervi, uscire di casa e finalmente  avventurarvi alla scoperta delle meraviglie del Parco Gola della Rossa e Frasassi, cuore verde delle Marche?

Noi ci proviamo a ripartire e abbiamo fissato le nuove date per questo stupendo programma che si era addormentato nel cassetto, anche lui in quarantena!

Ma ora basta parlare di isolamento, di impedimenti e di decreti, vogliamo riempirvi di emozioni, movimento, sole e benessere!

Vi proponiamo un Trekking che attraversa le Gole e i borghi medievali dal sapore fiabesco con tesori d’arte da visitare e specialità culinarie da assaggiare.

Siete pronti a partire?

Il Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, , ha una superficie di 10.026 ettari ed è un’oasi di natura.

In questo magnifico territorio, si svolgerà dal 30 maggio  al 2 giugno un emozionante Trekking da percorrere in 3 o 4 tappe, a vostra scelta, sospesi tra le due Gole calcaree, proprio quelle che danno il nome al Parco: la Gola della Rossa e di Frasassi.

42 km di percorso compessivo da percorrere, lentamente, gustandosi i panorami e i profumi di un territorio, unico nel suo genere!

Il numero massimo dei partecipanti è di 15 persone e grazie al progetto integrato con il Parco della Gola della Rossa e di Frasassi è stato possibile proporre questa magnifica esperienza ad un prezzo esclusivo!

Il costo infatti per partecipare è di:

€ 220,00 per il Trekking completo dal  30 maggio al 2 giugno

€ 175,00 per il Trekking completo dal 31 maggio al 2 giugno

La quota comprende:

  • Guida abilitata per la conduzione del gruppo durante il trekking
  • Minibus per trasporto bagagli da tappa a tappa e assistenza
  • Trattamento di mezza pensione con sistemazione in camera doppia ( cena, pernottamento e colazione) dalla sera del 30 maggio o 31 maggio (dipende quale scelta avete fatto)  alla colazione del  2 giugno
  • Assicurazione RCT
  • Visita guidata al museo scientifico presso la sede del Parco
  • Emozionante osservazione del cielo nel planetario del Parco.
  • Gadget del Parco in omaggio

Supplemento camera singola:  € 15,00 a notte

 

Per usufruire della tariffa scontata e riservarsi subito il posto a questa magnifica esperienza è necessario  prenotarsi  senza impegno entro il 30 aprile, vedremo poi in funzione di come evolverà la situazione nazionale e le norme se confermare e procedere alle iscrizioni.

Per prenotare senza impegno il vostro posto esclusivo e iniziare a buttare le mani, la testa e il cuore nel futuro

Inviate email a info@naturainmovimento.net e continuate a seguire gli aggiornamenti!

Namaste


descrizione tappe


PRIMO GIORNO

Ritrovo alle ore 15:00 presso il parcheggio delle Grotte di Frasassi.

Incontro con la guida e carico dei bagagli nel minibus di appoggio.

Preparazione degli zaini leggeri per il trekking e partenza della prima tappa.

Da San Vittore di Genga, raggiungeremo il Monte di Frasassi, con vedute verso l'omonima gola calcarea per raggiungere, ai piedi del borgo di Genga il nostro primo posto tappa.

Sosta presso l'Albergo Ristorante Magrini. cena e pernottamento.

 

 

DETTAGLI TECNICI

Lunghezza percorso 7,5 km

Disilivello salita 424 mt

Dislivello discesa 386 mt

Difficoltà: E escursionistica

SECONDO GIORNO

Colazione, predisposizione dei bagagli e degli zaini individuali.

Partenza per la seconda tappa del Trekking. Dall'abitato di Genga lseguendo l'antico sentiero del Papa, raggiungeremo la parte sommitale della Valle Scappuccia per poi ridiscendere verso il piccolo borgo di Rocchetta.

Da qui si proseguirà in direzione Avacelli e dopo una breve visita al borgo/castello, raggiungeremo,  l'Agriturismo Le Betulle che ci ospiterà per la notte.

Cena e pernottamento

 

 

 

DETTAGLI TECNICI

Lunghezza percorso 14 km

Disilivello salita 671 mt

Dislivello discesa 448 mt

Difficoltà: E escursionistica

TERZO GIORNO

Colazione e predisposizione dei bagagli e degli zaini individuali.

Partenza per la terza tappa.

Lungo sentieri ben battuti e stradine forestali, la tappa odierna ci condurrà fin dentro il borgo di Serra San Quirico. Un passaggio presso la sede della casa del Parco ci permetterà di scoprirne alcuni aspetti nascosti. Andremo a visitare il Museo Scientifico del territorio e la Cartoteca Storica prima di recarci nei B&B che ci ospiteranno.

Una cena golosa presso il ristorante tipoco "Le Copertelle" concluderà la serata prima del pernottamento.

 

DETTAGLI TECNICI

Lunghezza percorso 10 km

Disilivello salita 340 mt

Dislivello discesa 430 mt

Difficoltà: E escursionistica

QUARTO GIORNO

Colazione e predisposizione dei bagagli e degli zaini individuali.

Partenza per la quarta tappa.

E' il giorno del rientro al punto di partenza. Dopo aver risalito il tracciato che ci condurrà al panoramicissimo Monte Murano, scenderemo verso la Valle del Vernino, e la Gola della Rossa che ospita la grotta del Vernino. Proseguiremo poi alla volta dei piccoli borghi di Cerqueto e Pierosara prima di raggiungere San Vittore di Genga e raggiungere poi con tranquillità il punto di partenza.

 

 

 

DETTAGLI TECNICI

Lunghezza percorso 12 km

Disilivello salita 760 mt

Dislivello discesa 840 mt

Difficoltà: E escursionistica